Skip to main content

TOSCANA

Indietro

Materiale bottiglia +

Brand +

Tag +

    Nazione +

    Regione +

    Residuo fisso +

      Formato +

      Località +

        Colore +

        Contenuto alcolico +

        Unità di misura +

          Denominazione +

          Visualizzazione di 1-16 di 17 risultati

            Nobile di Montepulciano DOCG Croce di Febo 1,50 l

             64.80

            Il Nobile di Montepulciano DOCG di Croce di Febo è di colore rosso rubino con note violacee, al naso si percepiscono sentori di frutta rossa con ricordi di ciliegia sotto spirito, ribes, mora, chinotto e mirto.
            In bocca si caratterizza per un ingresso morbido e dolce, accompagnato da un finale lungo, leggero ed elegante.

            Il Nobile di Montepulciano DOCG di Croce di Febo ha origine dalla raccolta delle uve di due vigneti in particolare, Pietra e Cappuccini, nei quali esistono otto parcelle diverse che danno vita a vini con voci diverse.

            Questo Nobile di Montepulciano DOCG esprime il canto corale dell’azienda Croce di Febo che, senza eccessi, ricercando purezza ed eleganza, raccontano la storia dei terreni di annata in annata, di calice in calice.
            Il suolo è argilloso calcareo con scheletro Arenarie ricco di fossili argilloso calcarei, ricco di ferro con scheletro di Travertini, Graniti e Dolomie.

            Nel Nobile di Montepulciano DOCG di Croce di Febo la fermentazione è spontanea in vasche di cemento, l’affinamento è di 18 mesi in barili e botti e di 18 mesi in vasche di cemento.
            L’imbottigliamento avviene senza chiarificazione nè filtraggio.

            Il Nobile di Montepulciano DOCG di Croce di Febo ha la certificazione biologica e biodinamica.

          • Nobile di Montepulciano DOCG Croce di Febo 1,50 l

             64.80
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Nobile di Montepulciano DOCG Croce di Febo 0,75 l

             24.90

            Il Nobile di Montepulciano DOCG di Croce di Febo è di colore rosso rubino con note violacee, al naso si percepiscono sentori di frutta rossa con ricordi di ciliegia sotto spirito, ribes, mora, chinotto e mirto.
            In bocca si caratterizza per un ingresso morbido e dolce, accompagnato da un finale lungo, leggero ed elegante.

            Il Nobile di Montepulciano DOCG di Croce di Febo ha origine dalla raccolta delle uve di due vigneti in particolare, Pietra e Cappuccini, nei quali esistono otto parcelle diverse che danno vita a vini con voci diverse.

            Questo Nobile di Montepulciano DOCG esprime il canto corale dell’azienda Croce di Febo che, senza eccessi, ricercando purezza ed eleganza, raccontano la storia dei terreni di annata in annata, di calice in calice.
            Il suolo è argilloso calcareo con scheletro Arenarie ricco di fossili argilloso calcarei, ricco di ferro con scheletro di Travertini, Graniti e Dolomie.

            Nel Nobile di Montepulciano DOCG di Croce di Febo la fermentazione è spontanea in vasche di cemento, l’affinamento è di 18 mesi in barili e botti e di 18 mesi in vasche di cemento.
            L’imbottigliamento avviene senza chiarificazione nè filtraggio.

            Il Nobile di Montepulciano DOCG di Croce di Febo ha la certificazione biologica e biodinamica.

          • Nobile di Montepulciano DOCG Croce di Febo 0,75 l

             24.90
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Rosso di Montepulciano DOC Croce di Febo 0,75 l

             14.90

            Il Rosso di Montepulciano DOC di Croce di Febo ha un colore rosso rubino brillante e vivace, il profumo aromatico è diretto, con sentori di visciole, erbe di campo e pietra bagnata, in bocca è pieno, avvolgente, con un finale caldo di vaniglia e tannini morbidi ed eleganti.

            Il Rosso di Montepulciano DOC di Croce di Febo è composto principalmente da uve Sangiovese ed un piccolo saldo di Canaiolo nero, raccolti nella parcella di argilla rossa della vigna dei Cappuccini, quella più selvaggia e indomita, ma anche quella più al riparo dal vento.

            Il Rosso di Montepulciano DOC di Croce di Febo è un vino insolito per Montepulciano, leggero ma non diluito, agile ma non privo di complessità.
            E’ coerente all’olfatto, ha grande slancio e profondità nel sorso, un vino di territorio, dissetante e versatile.

            Nel Rosso di Montepulciano DOC di Croce di Febo la fermentazione è spontanea in vasche di acciaio, l’affinamento è di 24 mesi in piccole uova di cemento, cocciopesto e terracotta, l’imbottigliamento avviene senza chiarificazione nè filtraggio.

            Il suolo è argilloso calcareo con scheletro Arenarie ricche di fossili argilloso calcareo, ricco di ferro con scheletro di Travertini, Graniti e Dolomie.

            Il Nobile di Montepulciano DOCG di Croce di Febo ha la certificazione biologica e biodinamica.

          • Rosso di Montepulciano DOC Croce di Febo 0,75 l

             14.90
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Brunello di Montalcino DOCG Il Poggione 0,75 l

             51.00

            Il Brunello di Montalcino DOCG Il Poggione ha un colore rosso rubino, al naso è molto intenso, persistente, si percepiscono note di frutti rossi, in bocca è caldo, bilanciato, con tannini vellutati, ha una lunga persistenza aromatica.

            Il Brunello di Montalcino DOCG è il principe dei vini di Montalcino, è prodotto esclusivamente con uve Sangiovese raccolte a mano e provenienti dai vigneti più vecchi dell’Azienda Il Poggione.

            Il Brunello di Montalcino DOCG Il Poggione fa una vinificazione di 15/20 giorni “a cappello sommerso” in vasche di acciaio inox con lieviti indigeni ad una temperatura controllata di 25/28°C con fermentazione malolattica sempre in acciaio.

            Dopo un’accurata fermentazione a temperatura controllata, il Brunello di Montalcino DOCG Il Poggione matura in botti di rovere francese, successivamente il vino trascorre un periodo di affinamento in bottiglia, indispensabile per garantire quella piacevolezza e quella complessità che hanno reso il Brunello di Montalcino famoso in tutto il mondo.

          • Brunello di Montalcino DOCG Il Poggione 0,75 l

             51.00
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Brunello di Montalcino Docg Riserva Il Poggione 0,75 l

             93.00

            Il Brunello di Montalcino Docg Riserva Il Poggione ha un colore rosso rubino intenso, all’olfatto è elegante, con sentori di frutti rossi, pelle e note speziate, al gusto è persistente, equilibrato, con un finale lungo e seducente.

            Il Brunello di Montalcino Docg Riserva Il Poggione viene prodotto solo nelle migliori annate e in quantità limitata.

            Questo Brunello di Montalcino nasce solo dalle uve Sangiovese del vigneto più vecchio dell’Azienda Il Poggione, il vigneto “I Paganelli”, impiantato nel 1964.
            Queste viti, utilizzate come clone di riferimento per l’impianto dei nuovi vigneti, producono un’uva di altissima qualità che viene raccolta selezionando uno per uno i grappoli migliori e più maturi.

            Dopo la vendemmia manuale il mosto del Brunello di Montalcino Riserva DOCG Il Poggione fermenta a temperatura controllata, la vinificazione “a cappello sommerso” dura 20 giorni in vasche di acciaio inox con lieviti indigeni ad una temperatura controllata di 25/28°C con fermentazione malolattica, successivamente il vino trascorre un lungo periodo in botti di rovere francese seguito da un lungo affinamento in bottiglia.

          • Brunello di Montalcino Docg Riserva Il Poggione 0,75 l

             93.00
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Rosso di Montalcino DOC Il Poggione 0,75 l

             21.00

            Il Rosso di Montalcino DOC Il Poggione ha un colore rosso rubino intenso, al naso presenta note di frutti a bacca rossa, al palato è di ottima struttura, morbido, persistente con tannini morbidi e vellutati.

            Il Rosso di Montalcino DOC Il Poggione è la versione più giovane e di più facile approccio del Brunello, ma presenta già un’ottima struttura e una grande personalità.

            Il Rosso di Montalcino DOC è un vino molto importante per la Tenuta il Poggione, viene prodotto con sole uve sangiovese dai vigneti più giovani dell’azienda, matura in botti grandi e barriques e, successivamente, trascorre un periodo di affinamento in bottiglia.

            L’invecchiamento in legno del Rosso di Montalcino, anche se non obbligatorio da disciplinare, conferisce a questo vino complessità di aromi e struttura che lo rendono un grande “giovane Brunello”, smussando anche la tannicità tipica del Sangiovese giovane.

          • Rosso di Montalcino DOC Il Poggione 0,75 l

             21.00
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Brunello di Montalcino DOCG Casanova di Neri 0,75 l

             56.70

            Il Brunello di Montalcino DOCG di Casanova di Neri ha un colore rosso vivo traslucido, al naso è attraente e affascinante, con la freschezza che si rivela a pieno seguita da note di noce moscata e frutta rossa giovane, al palato il primo impatto è deciso, generoso e controllato, l’equilibrio fa da padrone in bocca, dove la trama tannica si bilancia perfettamente con l’acidità e lascia godere di questo vino già in gioventù.

            Casanova di Neri è oggi un’icona del panorama enologico italiano ed internazionale, una realtà che ha saputo interpretare la tradizione in modo innovativo salendo ai vertici della denominazione di Montalcino negli ultimi 20 anni.
            Fondata nel 1971 da Giovanni Neri, uomo capace di intuire le grandi potenzialità di questo prestigioso territorio toscano, l’Azienda passò nel 1991 al figlio Giacomo.

            La lunga e meravigliosa storia di questa Cantina inizia nella zona ad est di Montalcino, con l’acquisto della vigna di Cerretalto, dove si uniranno poi negli anni altri vigneti.
            Grande attenzione è dedicata alle vigne, trattate con metodi rigorosamente biologici, e alla successiva produzione.

            Casanova di Neri produce immutabilmente il suo Brunello di Montalcino DOCG con etichetta bianca fin dal 1978 con uno stile inconfondibile.
            Questo Brunello DOCG si contraddistingue in finezza ed eleganza grazie all’unione della tipicità del Sangiovese alla qualità dei vigneti unici in cui viene coltivato, un vino con un grande potenziale di invecchiamento le cui qualità sono costanti nel tempo.
            La vendemmia si svolge manuale nella prima settimana di Ottobre, si procede con la selezione manuale delle uve e, dopo la sgrappolatura, con un selettore ottico, segue una fermentazione spontanea senza uso di lieviti aggiunti e una macerazione coadiuvata da frequenti follature, il tutto avviene in tini troncoconici in acciaio a temperatura controllata per circa 25 giorni.
            L’affinamento dura circa 42 mesi in botte e 6 mesi in bottiglia.

          • Brunello di Montalcino DOCG Casanova di Neri 0,75 l

             56.70
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Brunello di Montalcino DOCG Cerretalto Casanova di Neri 0,75 l

             292.00

            Il Brunello di Montalcino DOCG Cerretalto di Casanova di Neri ha un colore rosso rubino, al naso è complesso e profondo, con note di frutta rossa, spezie e una vena minerale caratteristica ed inconfondibile di questo vino, grande lunghezza gustativa e profondità.

            Casanova di Neri è oggi un’icona del panorama enologico italiano ed internazionale, una realtà che ha saputo interpretare la tradizione in modo innovativo salendo ai vertici della denominazione di Montalcino negli ultimi 20 anni.
            Fondata nel 1971 da Giovanni Neri, uomo capace di intuire le grandi potenzialità di questo prestigioso territorio toscano, l’Azienda passò nel 1991 al figlio Giacomo.

            La lunga e meravigliosa storia di questa Cantina inizia nella zona ad est di Montalcino, con l’acquisto della vigna di Cerretalto, dove si uniranno poi negli anni altri vigneti.
            Grande attenzione è dedicata alle vigne, trattate con metodi rigorosamente biologici, e alla successiva produzione.

            Il Brunello di Montalcino DOCG Cerretalto è la sintesi di intuizione, passione e visione che da sempre contraddistinguono l’operato di Casanova di Neri.
            L’impronta minerale, la straordinaria complessità raggiungibile solo in determinate annate e solo grazie ad un Sangiovese dal grappolo piccolo e spargolo, il decisivo contributo umano di dedizione e amore per il lavoro della terra e la grande attenzione in cantina permettono di creare un vino di eccezionale qualità, personalità e dallo stile unico, che esprime il territorio dove nasce unitamente all’idea di Brunello della Cantina Casanova di Neri.
            La vendemmia manuale avviene dal 7 al 12 Ottobre, la vinificazione è naturale, per caduta in tini troncoconici aperti con follatura per circa 29 giorni, l’invecchiamento avviene in botti di rovere per 30 mesi e successivamente per altri 30 mesi in bottiglia.

          • Brunello di Montalcino DOCG Cerretalto Casanova di Neri 0,75 l

             292.00
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Rosso di Montalcino DOC Casanova di Neri 0,75 l

             27.60

            Il Rosso di Montalcino DOC di Casanova di Neri ha un colore rosso intenso e vivace, al naso si percepisce una grande concentrazione di frutti rossi giovani, seguita da spezie e ciliegia, in bocca è rotondo, avvolgente e pieno, il finale è dolce e fruttato, bilanciato da un’acidità presente che lascia pensare ad un radioso futuro.

            Casanova di Neri è oggi un’icona del panorama enologico italiano ed internazionale, una realtà che ha saputo interpretare la tradizione in modo innovativo salendo ai vertici della denominazione di Montalcino negli ultimi 20 anni.
            Fondata nel 1971 da Giovanni Neri, uomo capace di intuire le grandi potenzialità di questo prestigioso territorio toscano, l’Azienda passò nel 1991 al figlio Giacomo.

            La lunga e meravigliosa storia di questa Cantina inizia nella zona ad est di Montalcino, con l’acquisto della vigna di Cerretalto, dove si uniranno poi negli anni altri vigneti.
            Grande attenzione è dedicata alle vigne, trattate con metodi rigorosamente biologici, e alla successiva produzione.

            Il Rosso di Montalcino di Casanova di Neri offre uno stile unico, è un vino di struttura ed eleganza ma di facile beva e con un forte legame con il territorio.
            Per la sua produzione vengono utilizzate le uve provenienti dai vigneti dedicati, che ricevono la stessa attenzione e cura che pongono a quelli destinati alla produzione dei brunelli.
            La vendemmia viene svolta manualmente nei primi giorni di Settembre, i grappoli vengono selezionati manualmente prima della diraspatura, utilizzando anche un selettore ottico, segue una fermentazione spontanea senza l’uso di lieviti aggiunti e una macerazione coadiuvata da frequenti follature, il tutto avviene in tini troncoconici in acciaio a temperatura controllata per circa 18 giorni, segui un periodo di invecchiamento di 12 mesi in botte, si completa poi l’affinamento di alcuni mesi in bottiglia prima di essere messo in vendita.

          • Rosso di Montalcino DOC Casanova di Neri 0,75 l

             27.60
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Brunello di Montalcino DOCG Tenuta Nuova Casanova di Neri 0,75

             109.60

            Il Brunello di Montalcino DOCG Tenuta Nuova di Casanova di Neri ha un colore rosso rubino intenso, al naso esprime note di piccoli frutti rossi maturi e la sua immancabile balsamicità, al palato colpisce per la grande complessità, è ricco e delicato, avvolgente e sapido, il finale è affascinante e lungo, lascia presagire un grande futuro.

            Casanova di Neri è oggi un’icona del panorama enologico italiano ed internazionale, una realtà che ha saputo interpretare la tradizione in modo innovativo salendo ai vertici della denominazione di Montalcino negli ultimi 20 anni.
            Fondata nel 1971 da Giovanni Neri, uomo capace di intuire le grandi potenzialità di questo prestigioso territorio toscano, l’Azienda passò nel 1991 al figlio Giacomo.

            La lunga e meravigliosa storia di questa Cantina inizia nella zona ad est di Montalcino, con l’acquisto della vigna di Cerretalto, dove si uniranno poi negli anni altri vigneti.
            Grande attenzione è dedicata alle vigne, trattate con metodi rigorosamente biologici, e alla successiva produzione.

            Il Brunello di Montalcino DOCG Tenuta Nuova nasce da un progetto innovativo di vigna impiantata in un territorio a sud-est di Montalcino mai sperimentato prima e rappresenta la volontà di produrre un Brunello di grande personalità: sturttura, finezza, quantità e qualità dei tannini, lunghezza, bevibilità e potenziale di invecchiamento.
            Il terreno, il microclima e le realtà botaniche tipiche della macchia mediterranea che circonda i vigneti, sono la perfetta dimostrazione dell’eccezionalità del terroir del Tenuta Nuova, un vino ben riconoscibile, premiato dai più importanti opinion leaders del mondo.
            La vendemmia manuale si svolge a Settembre, le uve vengono selezionate manualmente e, dopo la sgrappolatura, tramite un selettore ottico, segue la fermentazione senza l’uso di lieviti aggiunti, con macerazione coadiuvata da frequenti follature, il tutto in tini troncoconici in acciaio a temperatura controllata per circa 24 giorni.
            L’invecchiamento è di 30 mesi in botte e di successivi 18 mesi in bottiglia.

          • Brunello di Montalcino DOCG Tenuta Nuova Casanova di Neri 0,75

             109.60
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Chianti Classico DOCG Barone Ricasoli Brolio 0,75

             16.50

            Il Chianti Classico DOCG di Barone Ricasoli ha un colore rosso rubino con sfumature violacee, il profumo è intenso ed elegante, con sentori di frutta rossa, anice e liquirizia, il gusto è elegante, dotato di dolci tannini, con un finale persistente di anice e note tostate.

            Barone Ricasoli è l’Azienda vitivinicola più rappresentativa del territorio del Chianti Classico, tra morbide colline, valli vellutate e fitti boschi di querce e castagni, i 1200 ettari di proprietà ne comprendono circa 240 di vigneto e 26 coltivati a ulivo, in una successione continua di colori e sfumature intorno al Castello di Brolio, nel cuore Gaiole in Chianti.
            In questa porzione della Toscana più centrale, dal 1993 il Barone Francesco Ricasoli conduce l’Azienda verso nuove sfide, nel rispetto più profondo dei suoi illustri antenati che hanno fatto grande quello stesso territorio, primo tra tutti Bettino Ricasoli.

            Nascono per volontà di Francesco Ricasoli, attuale proprietario e Presidente, nuove idee e nuovi concetti per vivere i vigneti in maniera sostenibile: lo studio continuo dei suoli e la selezione clonale del Sangiovese di Brolio sono le passioni più grandi, tanto da aver voluto rinnovare totalmente i vigneti e definire la mappatura completa degli stessi.
            Le nuove etiche sono, pertanto, l’espressione delle tante ricerche condotte, con lo stesso rigore scientifico del grande antenato, ma con lo spirito contemporaneo di chi raccoglie il testimone e lo porta avanti con nuove energie.

            Il Chianti Classico DOCG “Brolio” nasce a partire dalle uve di Sangiovese, i grappoli di questa varietà vengono selezionati con cura durante la vendemmia manuale, per poi venire trasportati immediatamente nei locali adibiti alla vinificazione; dopo la diraspatura gli acini vengo pressati sofficemente, il mosto ottenuto fermenta in contenitori di acciaio inox ad una temperatura controllata tra i 24 e i 27°C, macerando sulle bucce per 14-16 giorni, l’affinamento successivo ha una durata di 9 mesi ed è svolto tra barrique e tonneau di rovere.

          • Chianti Classico DOCG Barone Ricasoli Brolio 0,75

             16.50
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Chianti Classico DOCG Brolio Bettino Barone Ricasoli 0,75 l

             25.20

            Il Chianti Classico DOCG Brolio Bettino di Barone Ricasoli ha un colore rosso rubino, il profumo è intenso e fruttato, con note di ciliegie e confettura di frutti rossi, humus, erbe aromatiche e balsamiche, il gusto è morbido, teso, sapido, fresco ed elegante, con tannini vellutati.

            Barone Ricasoli è l’Azienda vitivinicola più rappresentativa del territorio del Chianti Classico, tra morbide colline, valli vellutate e fitti boschi di querce e castagni, i 1200 ettari di proprietà ne comprendono circa 240 di vigneto e 26 coltivati a ulivo, in una successione continua di colori e sfumature intorno al Castello di Brolio, nel cuore Gaiole in Chianti.
            In questa porzione della Toscana più centrale, dal 1993 il Barone Francesco Ricasoli conduce l’Azienda verso nuove sfide, nel rispetto più profondo dei suoi illustri antenati che hanno fatto grande quello stesso territorio, primo tra tutti Bettino Ricasoli.

            Nascono per volontà di Francesco Ricasoli, attuale proprietario e Presidente, nuove idee e nuovi concetti per vivere i vigneti in maniera sostenibile: lo studio continuo dei suoli e la selezione clonale del Sangiovese di Brolio sono le passioni più grandi, tanto da aver voluto rinnovare totalmente i vigneti e definire la mappatura completa degli stessi.
            Le nuove etiche sono, pertanto, l’espressione delle tante ricerche condotte, con lo stesso rigore scientifico del grande antenato, ma con lo spirito contemporaneo di chi raccoglie il testimone e lo porta avanti con nuove energie.

            Il Chianti Classico DOCG Brolio Bettino della Cantina Ricasoli 1141 rappresenta una moderna interpretazione della tradizione di questa storica denominazione Toscana, un rosso intenso ed elegante, affinato a lungo in legno per ottenere un vino più complesso e longevo.
            I grappoli di questa varietà di Sangiovese vengono selezionati con cura durante la vendemmia manuale, per poi venire trasportati immediatamente nei locali adibiti alla vinificazione nella Cantina Ricasoli 1141, dopo la diraspatura gli acini vengono pressati sofficemente e il mosto ottenuto fermenta in tini di acciaio di piccole dimensioni con 14-16 giorni di macerazione ad una temperatura controllata di 24-27°C.
            L’affinamento ha una durata di 18 mesi in botte grande, segue poi una decantazione statica ed un affinamento in bottiglia di almeno tre mesi.

          • Chianti Classico DOCG Brolio Bettino Barone Ricasoli 0,75 l

             25.20
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Rosso Toscana IGT Casalferro Barone Ricasoli 0,75 l

             48.90

            Il Rosso Toscana IGT di Barone Ricasoli ha un colore rosso rubino, al naso si percepiscono principalmente note balsamiche ed erbacee, a cui si aggiungono nuances fruttate e speziate, al palato è ricco e caldo, con un tannino ben lavorato e una spiccata freschezza, chiude con un finale lungo, caratterizzato da un retrogusto particolarmente vegetale.

            Barone Ricasoli è l’Azienda vitivinicola più rappresentativa del territorio del Chianti Classico, tra morbide colline, valli vellutate e fitti boschi di querce e castagni, i 1200 ettari di proprietà ne comprendono circa 240 di vigneto e 26 coltivati a ulivo, in una successione continua di colori e sfumature intorno al Castello di Brolio, nel cuore Gaiole in Chianti.
            In questa porzione della Toscana più centrale, dal 1993 il Barone Francesco Ricasoli conduce l’Azienda verso nuove sfide, nel rispetto più profondo dei suoi illustri antenati che hanno fatto grande quello stesso territorio, primo tra tutti Bettino Ricasoli.

            Nascono per volontà di Francesco Ricasoli, attuale proprietario e Presidente, nuove idee e nuovi concetti per vivere i vigneti in maniera sostenibile: lo studio continuo dei suoli e la selezione clonale del Sangiovese di Brolio sono le passioni più grandi, tanto da aver voluto rinnovare totalmente i vigneti e definire la mappatura completa degli stessi.
            Le nuove etiche sono, pertanto, l’espressione delle tante ricerche condotte, con lo stesso rigore scientifico del grande antenato, ma con lo spirito contemporaneo di chi raccoglie il testimone e lo porta avanti con nuove energie.

            Il Rosso Toscana IGT è Un vino speciale per l’Azienda Barone Ricasoli, creato per la prima volta nel 1993, anno in cui Francesco prese le redini dell’Azienda, da allora “Casalferro” è diventato una delle bottiglie più identificative di tutta la gamma prodotta, caratterizzato da profumi e sapori prevalentemente erbacei e vegetali, tipici del Merlot.
            Le uve macerano sulle bucce per circa 14-18 giorni, fermentando ad una temperatura controllata compresa tra 24 e 27°C, per poi affinare per 18-21 mesi in botti e tonneau di rovere per poi essere imbottigliato.
            Un Rosso Toscana IGT potente ed elegante al contempo, dotato di un’ottima persistenza che lo rende ancora più ammaliante.

          • Rosso Toscana IGT Casalferro Barone Ricasoli 0,75 l

             48.90
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Rosso Toscana IGT Feudo della Trappola Barone Ricasoli 0,75 l

             12.20

            Il Rosso Toscana IGT di Barone Ricasoli ha un colore rosso rubino intenso, il naso è etereo con sentori di frutta rossa matura, note speziate e tabacco, in bocca entra fresco, morbido e strutturato, il finale è piacevolmente lungo e persistente.

            Barone Ricasoli è l’Azienda vitivinicola più rappresentativa del territorio del Chianti Classico, tra morbide colline, valli vellutate e fitti boschi di querce e castagni, i 1200 ettari di proprietà ne comprendono circa 240 di vigneto e 26 coltivati a ulivo, in una successione continua di colori e sfumature intorno al Castello di Brolio, nel cuore Gaiole in Chianti.
            In questa porzione della Toscana più centrale, dal 1993 il Barone Francesco Ricasoli conduce l’Azienda verso nuove sfide, nel rispetto più profondo dei suoi illustri antenati che hanno fatto grande quello stesso territorio, primo tra tutti Bettino Ricasoli.

            Nascono per volontà di Francesco Ricasoli, attuale proprietario e Presidente, nuove idee e nuovi concetti per vivere i vigneti in maniera sostenibile: lo studio continuo dei suoli e la selezione clonale del Sangiovese di Brolio sono le passioni più grandi, tanto da aver voluto rinnovare totalmente i vigneti e definire la mappatura completa degli stessi.
            Le nuove etiche sono, pertanto, l’espressione delle tante ricerche condotte, con lo stesso rigore scientifico del grande antenato, ma con lo spirito contemporaneo di chi raccoglie il testimone e lo porta avanti con nuove energie.

            Il Toscana IGT Feudo della Trappola di Barone Ricasoli è complesso e strutturato, nato dal sapiente assemblaggio di Sangiovese, Cabernet e Merlot.
            Le uve sono selezionate a mano e vinificate separatamente in acciaio per circa due settimane e in seguito i vini sono uniti e affinati per 8-9 mesi in tonneau in gran parte di secondo e terzo passaggio.
            Questo vino riunisce le caratteristiche migliori dei tre vitigni: il carattere del Sangiovese, la vellutata morbidezza del Merlot e la raffinata eleganza del Cabernet, per un vino complesso e fruttato al naso, con un gusto pieno e un finale persistente.

          • Rosso Toscana IGT Feudo della Trappola Barone Ricasoli 0,75 l

             12.20
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Chianti Classico DOCG Barone Ricasoli Gran Selezione 0,75 l

             48.90

            Il Chianti Classico DOCG Gran Selezione di Barone Ricasoli ha un colore rosso rubino profondo, al naso ha un bouquet complesso, dapprima i fiori e la frutta rossa matura emergono piacevolmente dal calice, seguite da spezie dolci e profumi tostati, in bocca presenta una struttura piena ed un tannino setoso, mantenendo il suo carattere elegante con una lunga e piacevole persistenza.

            Barone Ricasoli è l’Azienda vitivinicola più rappresentativa del territorio del Chianti Classico, tra morbide colline, valli vellutate e fitti boschi di querce e castagni, i 1200 ettari di proprietà ne comprendono circa 240 di vigneto e 26 coltivati a ulivo, in una successione continua di colori e sfumature intorno al Castello di Brolio, nel cuore Gaiole in Chianti.
            In questa porzione della Toscana più centrale, dal 1993 il Barone Francesco Ricasoli conduce l’Azienda verso nuove sfide, nel rispetto più profondo dei suoi illustri antenati che hanno fatto grande quello stesso territorio, primo tra tutti Bettino Ricasoli.

            Nascono per volontà di Francesco Ricasoli, attuale proprietario e Presidente, nuove idee e nuovi concetti per vivere i vigneti in maniera sostenibile: lo studio continuo dei suoli e la selezione clonale del Sangiovese di Brolio sono le passioni più grandi, tanto da aver voluto rinnovare totalmente i vigneti e definire la mappatura completa degli stessi.
            Le nuove etiche sono, pertanto, l’espressione delle tante ricerche condotte, con lo stesso rigore scientifico del grande antenato, ma con lo spirito contemporaneo di chi raccoglie il testimone e lo porta avanti con nuove energie.

            Il Chianti Classico DOCG Gran Selezione è il grande vino della selezione della cantina, nasce dalla massima selezione delle uve di Sangiovese dei vigneti adiacenti al Castello di Brolio, che sorgono su tre principali formazioni geologiche: Macigno del Chianti (arenaria), Scaglia Toscana (galestro) e Monte Morello (alberese).
            I grappoli di questa varietà di Sangiovese vengono selezionati con cura durante la vendemmia manuale, per poi venire trasportati immediatamente nei locali adibiti alla vinificazione della Cantina Barone Ricasoli 1141.
            Dopo la diraspatura degli acini, questi vengono pressati sofficemente, il mosto così ottenuto fermenta e macera sulle bucce in vasche di acciaio inox ad una temperatura controllata di 24/27°C per 14/16 giorni, l’affinamento successivo ha una durata di 22 mesi e si svolge in tonneaux per il 30% nuovi.

          • Chianti Classico DOCG Barone Ricasoli Gran Selezione 0,75 l

             48.90
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Brunello di Montalcino DOCG Il Poggione 1,5 l

             115.00

            Il Brunello di Montalcino DOCG Il Poggione ha un colore rosso rubino, al naso è molto intenso, persistente, si percepiscono note di frutti rossi, in bocca è caldo, bilanciato, con tannini vellutati, ha una lunga persistenza aromatica.

            Il Brunello di Montalcino DOCG è il principe dei vini di Montalcino, è prodotto esclusivamente con uve Sangiovese raccolte a mano e provenienti dai vigneti più vecchi dell’Azienda Il Poggione.

            Il Brunello di Montalcino DOCG Il Poggione fa una vinificazione di 15/20 giorni “a cappello sommerso” in vasche di acciaio inox con lieviti indigeni ad una temperatura controllata di 25/28°C con fermentazione malolattica sempre in acciaio.

            Dopo un’accurata fermentazione a temperatura controllata, il Brunello di Montalcino DOCG Il Poggione matura in botti di rovere francese, successivamente il vino trascorre un periodo di affinamento in bottiglia, indispensabile per garantire quella piacevolezza e quella complessità che hanno reso il Brunello di Montalcino famoso in tutto il mondo.

          • Brunello di Montalcino DOCG Il Poggione 1,5 l

             115.00
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli

          Categorie

          FILTRI

          Materiale bottiglia +

          Brand +

          Tag +

            Nazione +

            Regione +

            Residuo fisso +

              Formato +

              Località +

                Colore +

                Contenuto alcolico +

                Unità di misura +

                  Denominazione +

                  0
                    0
                    Il tuo Carrello
                    Il tuo carrello è vuotoRitorna al Negozio
                      Calcola Spedizione