Skip to main content

COMUNE: Gaiole In Chianti

Indietro

Materiale bottiglia +

Brand +

Categoria +

Tag +

    Nazione +

    Regione +

    Residuo fisso +

      Formato +

      Località +

        Colore +

        Contenuto alcolico +

        Unità di misura +

          Denominazione +

          Visualizzazione di 5 risultati

            Chianti Classico DOCG Barone Ricasoli Brolio 0,75

             16.50

            Il Chianti Classico DOCG di Barone Ricasoli ha un colore rosso rubino con sfumature violacee, il profumo è intenso ed elegante, con sentori di frutta rossa, anice e liquirizia, il gusto è elegante, dotato di dolci tannini, con un finale persistente di anice e note tostate.

            Barone Ricasoli è l’Azienda vitivinicola più rappresentativa del territorio del Chianti Classico, tra morbide colline, valli vellutate e fitti boschi di querce e castagni, i 1200 ettari di proprietà ne comprendono circa 240 di vigneto e 26 coltivati a ulivo, in una successione continua di colori e sfumature intorno al Castello di Brolio, nel cuore Gaiole in Chianti.
            In questa porzione della Toscana più centrale, dal 1993 il Barone Francesco Ricasoli conduce l’Azienda verso nuove sfide, nel rispetto più profondo dei suoi illustri antenati che hanno fatto grande quello stesso territorio, primo tra tutti Bettino Ricasoli.

            Nascono per volontà di Francesco Ricasoli, attuale proprietario e Presidente, nuove idee e nuovi concetti per vivere i vigneti in maniera sostenibile: lo studio continuo dei suoli e la selezione clonale del Sangiovese di Brolio sono le passioni più grandi, tanto da aver voluto rinnovare totalmente i vigneti e definire la mappatura completa degli stessi.
            Le nuove etiche sono, pertanto, l’espressione delle tante ricerche condotte, con lo stesso rigore scientifico del grande antenato, ma con lo spirito contemporaneo di chi raccoglie il testimone e lo porta avanti con nuove energie.

            Il Chianti Classico DOCG “Brolio” nasce a partire dalle uve di Sangiovese, i grappoli di questa varietà vengono selezionati con cura durante la vendemmia manuale, per poi venire trasportati immediatamente nei locali adibiti alla vinificazione; dopo la diraspatura gli acini vengo pressati sofficemente, il mosto ottenuto fermenta in contenitori di acciaio inox ad una temperatura controllata tra i 24 e i 27°C, macerando sulle bucce per 14-16 giorni, l’affinamento successivo ha una durata di 9 mesi ed è svolto tra barrique e tonneau di rovere.

          • Chianti Classico DOCG Barone Ricasoli Brolio 0,75

             16.50
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Chianti Classico DOCG Brolio Bettino Barone Ricasoli 0,75 l

             25.20

            Il Chianti Classico DOCG Brolio Bettino di Barone Ricasoli ha un colore rosso rubino, il profumo è intenso e fruttato, con note di ciliegie e confettura di frutti rossi, humus, erbe aromatiche e balsamiche, il gusto è morbido, teso, sapido, fresco ed elegante, con tannini vellutati.

            Barone Ricasoli è l’Azienda vitivinicola più rappresentativa del territorio del Chianti Classico, tra morbide colline, valli vellutate e fitti boschi di querce e castagni, i 1200 ettari di proprietà ne comprendono circa 240 di vigneto e 26 coltivati a ulivo, in una successione continua di colori e sfumature intorno al Castello di Brolio, nel cuore Gaiole in Chianti.
            In questa porzione della Toscana più centrale, dal 1993 il Barone Francesco Ricasoli conduce l’Azienda verso nuove sfide, nel rispetto più profondo dei suoi illustri antenati che hanno fatto grande quello stesso territorio, primo tra tutti Bettino Ricasoli.

            Nascono per volontà di Francesco Ricasoli, attuale proprietario e Presidente, nuove idee e nuovi concetti per vivere i vigneti in maniera sostenibile: lo studio continuo dei suoli e la selezione clonale del Sangiovese di Brolio sono le passioni più grandi, tanto da aver voluto rinnovare totalmente i vigneti e definire la mappatura completa degli stessi.
            Le nuove etiche sono, pertanto, l’espressione delle tante ricerche condotte, con lo stesso rigore scientifico del grande antenato, ma con lo spirito contemporaneo di chi raccoglie il testimone e lo porta avanti con nuove energie.

            Il Chianti Classico DOCG Brolio Bettino della Cantina Ricasoli 1141 rappresenta una moderna interpretazione della tradizione di questa storica denominazione Toscana, un rosso intenso ed elegante, affinato a lungo in legno per ottenere un vino più complesso e longevo.
            I grappoli di questa varietà di Sangiovese vengono selezionati con cura durante la vendemmia manuale, per poi venire trasportati immediatamente nei locali adibiti alla vinificazione nella Cantina Ricasoli 1141, dopo la diraspatura gli acini vengono pressati sofficemente e il mosto ottenuto fermenta in tini di acciaio di piccole dimensioni con 14-16 giorni di macerazione ad una temperatura controllata di 24-27°C.
            L’affinamento ha una durata di 18 mesi in botte grande, segue poi una decantazione statica ed un affinamento in bottiglia di almeno tre mesi.

          • Chianti Classico DOCG Brolio Bettino Barone Ricasoli 0,75 l

             25.20
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Rosso Toscana IGT Casalferro Barone Ricasoli 0,75 l

             48.90

            Il Rosso Toscana IGT di Barone Ricasoli ha un colore rosso rubino, al naso si percepiscono principalmente note balsamiche ed erbacee, a cui si aggiungono nuances fruttate e speziate, al palato è ricco e caldo, con un tannino ben lavorato e una spiccata freschezza, chiude con un finale lungo, caratterizzato da un retrogusto particolarmente vegetale.

            Barone Ricasoli è l’Azienda vitivinicola più rappresentativa del territorio del Chianti Classico, tra morbide colline, valli vellutate e fitti boschi di querce e castagni, i 1200 ettari di proprietà ne comprendono circa 240 di vigneto e 26 coltivati a ulivo, in una successione continua di colori e sfumature intorno al Castello di Brolio, nel cuore Gaiole in Chianti.
            In questa porzione della Toscana più centrale, dal 1993 il Barone Francesco Ricasoli conduce l’Azienda verso nuove sfide, nel rispetto più profondo dei suoi illustri antenati che hanno fatto grande quello stesso territorio, primo tra tutti Bettino Ricasoli.

            Nascono per volontà di Francesco Ricasoli, attuale proprietario e Presidente, nuove idee e nuovi concetti per vivere i vigneti in maniera sostenibile: lo studio continuo dei suoli e la selezione clonale del Sangiovese di Brolio sono le passioni più grandi, tanto da aver voluto rinnovare totalmente i vigneti e definire la mappatura completa degli stessi.
            Le nuove etiche sono, pertanto, l’espressione delle tante ricerche condotte, con lo stesso rigore scientifico del grande antenato, ma con lo spirito contemporaneo di chi raccoglie il testimone e lo porta avanti con nuove energie.

            Il Rosso Toscana IGT è Un vino speciale per l’Azienda Barone Ricasoli, creato per la prima volta nel 1993, anno in cui Francesco prese le redini dell’Azienda, da allora “Casalferro” è diventato una delle bottiglie più identificative di tutta la gamma prodotta, caratterizzato da profumi e sapori prevalentemente erbacei e vegetali, tipici del Merlot.
            Le uve macerano sulle bucce per circa 14-18 giorni, fermentando ad una temperatura controllata compresa tra 24 e 27°C, per poi affinare per 18-21 mesi in botti e tonneau di rovere per poi essere imbottigliato.
            Un Rosso Toscana IGT potente ed elegante al contempo, dotato di un’ottima persistenza che lo rende ancora più ammaliante.

          • Rosso Toscana IGT Casalferro Barone Ricasoli 0,75 l

             48.90
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli
          • Rosso Toscana IGT Feudo della Trappola Barone Ricasoli 0,75 l

             12.20

            Il Rosso Toscana IGT di Barone Ricasoli ha un colore rosso rubino intenso, il naso è etereo con sentori di frutta rossa matura, note speziate e tabacco, in bocca entra fresco, morbido e strutturato, il finale è piacevolmente lungo e persistente.

            Barone Ricasoli è l’Azienda vitivinicola più rappresentativa del territorio del Chianti Classico, tra morbide colline, valli vellutate e fitti boschi di querce e castagni, i 1200 ettari di proprietà ne comprendono circa 240 di vigneto e 26 coltivati a ulivo, in una successione continua di colori e sfumature intorno al Castello di Brolio, nel cuore Gaiole in Chianti.
            In questa porzione della Toscana più centrale, dal 1993 il Barone Francesco Ricasoli conduce l’Azienda verso nuove sfide, nel rispetto più profondo dei suoi illustri antenati che hanno fatto grande quello stesso territorio, primo tra tutti Bettino Ricasoli.

            Nascono per volontà di Francesco Ricasoli, attuale proprietario e Presidente, nuove idee e nuovi concetti per vivere i vigneti in maniera sostenibile: lo studio continuo dei suoli e la selezione clonale del Sangiovese di Brolio sono le passioni più grandi, tanto da aver voluto rinnovare totalmente i vigneti e definire la mappatura completa degli stessi.
            Le nuove etiche sono, pertanto, l’espressione delle tante ricerche condotte, con lo stesso rigore scientifico del grande antenato, ma con lo spirito contemporaneo di chi raccoglie il testimone e lo porta avanti con nuove energie.

            Il Toscana IGT Feudo della Trappola di Barone Ricasoli è complesso e strutturato, nato dal sapiente assemblaggio di Sangiovese, Cabernet e Merlot.
            Le uve sono selezionate a mano e vinificate separatamente in acciaio per circa due settimane e in seguito i vini sono uniti e affinati per 8-9 mesi in tonneau in gran parte di secondo e terzo passaggio.
            Questo vino riunisce le caratteristiche migliori dei tre vitigni: il carattere del Sangiovese, la vellutata morbidezza del Merlot e la raffinata eleganza del Cabernet, per un vino complesso e fruttato al naso, con un gusto pieno e un finale persistente.

          • Rosso Toscana IGT Feudo della Trappola Barone Ricasoli 0,75 l

             12.20
            Leggi tuttoVedi Dettagli
          • Chianti Classico DOCG Barone Ricasoli Gran Selezione 0,75 l

             48.90

            Il Chianti Classico DOCG Gran Selezione di Barone Ricasoli ha un colore rosso rubino profondo, al naso ha un bouquet complesso, dapprima i fiori e la frutta rossa matura emergono piacevolmente dal calice, seguite da spezie dolci e profumi tostati, in bocca presenta una struttura piena ed un tannino setoso, mantenendo il suo carattere elegante con una lunga e piacevole persistenza.

            Barone Ricasoli è l’Azienda vitivinicola più rappresentativa del territorio del Chianti Classico, tra morbide colline, valli vellutate e fitti boschi di querce e castagni, i 1200 ettari di proprietà ne comprendono circa 240 di vigneto e 26 coltivati a ulivo, in una successione continua di colori e sfumature intorno al Castello di Brolio, nel cuore Gaiole in Chianti.
            In questa porzione della Toscana più centrale, dal 1993 il Barone Francesco Ricasoli conduce l’Azienda verso nuove sfide, nel rispetto più profondo dei suoi illustri antenati che hanno fatto grande quello stesso territorio, primo tra tutti Bettino Ricasoli.

            Nascono per volontà di Francesco Ricasoli, attuale proprietario e Presidente, nuove idee e nuovi concetti per vivere i vigneti in maniera sostenibile: lo studio continuo dei suoli e la selezione clonale del Sangiovese di Brolio sono le passioni più grandi, tanto da aver voluto rinnovare totalmente i vigneti e definire la mappatura completa degli stessi.
            Le nuove etiche sono, pertanto, l’espressione delle tante ricerche condotte, con lo stesso rigore scientifico del grande antenato, ma con lo spirito contemporaneo di chi raccoglie il testimone e lo porta avanti con nuove energie.

            Il Chianti Classico DOCG Gran Selezione è il grande vino della selezione della cantina, nasce dalla massima selezione delle uve di Sangiovese dei vigneti adiacenti al Castello di Brolio, che sorgono su tre principali formazioni geologiche: Macigno del Chianti (arenaria), Scaglia Toscana (galestro) e Monte Morello (alberese).
            I grappoli di questa varietà di Sangiovese vengono selezionati con cura durante la vendemmia manuale, per poi venire trasportati immediatamente nei locali adibiti alla vinificazione della Cantina Barone Ricasoli 1141.
            Dopo la diraspatura degli acini, questi vengono pressati sofficemente, il mosto così ottenuto fermenta e macera sulle bucce in vasche di acciaio inox ad una temperatura controllata di 24/27°C per 14/16 giorni, l’affinamento successivo ha una durata di 22 mesi e si svolge in tonneaux per il 30% nuovi.

          • Chianti Classico DOCG Barone Ricasoli Gran Selezione 0,75 l

             48.90
            Aggiungi al carrelloVedi Dettagli

          Categorie

          FILTRI

          Materiale bottiglia +

          Brand +

          Categoria +

          Tag +

            Nazione +

            Regione +

            Residuo fisso +

              Formato +

              Località +

                Colore +

                Contenuto alcolico +

                Unità di misura +

                  Denominazione +

                  0
                    0
                    Il tuo Carrello
                    Il tuo carrello è vuotoRitorna al Negozio
                      Calcola Spedizione