ASPETTO E GUSTO
La Chimay Rouge, birra dal colore rosso mogano che sviluppa una schiuma molto compatta e persistente. Al naso propone un’intensa profumazione fruttata con precise sensazioni di frutti di bosco, spezie e di aromi di sottobosco.

La dolcezza iniziale del malto si fonde con l’amaro gradevole del luppolo, che resta la lunga nota finale.

Nell’insieme è equilibrata e tutt’altro che difficile da apprezzare.

Birra prodotta sin dal 1862 presso l’abbazia di Chimay, sull’altopiano di Scourmont, in Belgio, grazie alla lavorazione dei monaci cistercensi secondo l’antica tradizione monastica.

Questa birra può essere abbinata ad antipasti, formaggi stagionati, oppure piatti di carni rosse