Skip to main content

Inferno Valtellina Superiore DOCG Nino Negri 0,75 l

 19.90

L’inferno Valtellina Superiore DOCG di Nino Negri ha un colore rosso rubino tendente al granato, ha un profumo fruttato intenso di ciliegia e prugna matura, con note di spezie dolci (cannella e chiodi di garofano), e una leggera nota di fiammifero, il sapore è secco, sapido e austero, armonico, con un elegante retrogusto amarognolo di nocciola tostata.

12 disponibili

12 disponibili


MPN: VR0964 COD: VR0964 Categorie: , , ,

Dettagli su “Inferno Valtellina Superiore DOCG Nino Negri 0,75 l”

La Cantina Nino Negri, fondata nel 1897, è la maggiore realtà vitivinicola della Valtellina, qui la vite viene coltivata sulle pendici dei monti, dove trova le condizioni ideali per crescere, grazie a un’ottima esposizione al sole per tutto l’arco della giornata, a un clima ventilato e a un terreno ricco di minerali.
Nino Negri è dotata di una moderna organizzazione aziendale e di 160 ettari di vigneti di proprietà posti nelle zone più prestigiose della Valtellina: Sassella, Grumello, Inferno e Valgella.
Nino Negri è oggi sinonimo dei vini valtellinesi nel mondo, le uve di Chiavennasca, ceppo nobile del Nebbiolo meravigliosamente ambientato in Valtellina, producono straordinari vini la cui qualità è stata premiata e riconosciuta ovunque.

La zona dove si trovano le uve per produrre l’Inferno Valtellina Superiore DOCG da appunto il nome a questo vino (Inferno), che evoca immediatamente il carattere principale del terroir, il caldo, le rocce affioranti dal terreno incrementano le temperature riflettendo i raggi del sole durante il giorno e rilasciando calore durante la notte, la forte pendenza consente ai raggi del sole di incidere perpendicolarmente sul terreno aumentando quindi l’irraggiamento solare.
Una buona dotazione di terra consente al Nebbiolo di maturare dal punto di vista del tenore zuccherino ma soprattutto dal punto di vista polifenolico.
La vendemmia si svolge manuale a Ottobre, la vinificazione in rosso con macerazioni corte a temperature di circa 30°C che incrementano l’estrazione dei tannini e dei sentori di frutta matura, l’affinamento è di circa 2 anni di cui almeno uno in legno, con l’utilizzo di botti di rovere più giovani che esaltano l’effetto aromatico e la trama tannica dei vini.

Informazioni aggiuntive


Categorie

0
    0
    Il tuo Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna al Negozio
      Calcola Spedizione